Torna alla homepageIniziativeQuesitiNewsFormazione OnlineChi siamoCome associarsiContattiLink
   

2429308 utenti hanno
visitato il sito di Acsel

 
LAVORI PUBBLICI
05/10/2006

Offerta meno anomala di altre..

Fonte GEO'S a cura della Dott.ssa Sonia LAZZINI

Ai sensi del disposto di cui all’art. 23 del D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 157, gli appalti di servizi vanno aggiudicati con il criterio del prezzo più basso, ovvero dell’offerta economicamente più vantaggiosa: tenendo, cioè, conto, nel primo caso, della sola entità del prezzo offerto e valutando, nel secondo caso, comparativamente la maggiore o minore convenienza complessiva delle offerte presentate (Consiglio di Stato, n. 5697 del 28 settembre 2006)

Download riservato agli associati: >> Sentenza Consiglio di Stato 5697 del 28.9.06

Email
Password