Torna alla homepageIniziativeQuesitiNewsFormazione OnlineChi siamoCome associarsiContattiLink
   

2249808 utenti hanno
visitato il sito di Acsel

 
FINANZA E BILANCI
09/01/2007

FINANZIARIA 2007

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2006 la legge finanziaria 2007 (legge n. 296/2006).

L’importo complessivo della manovra è pari a 33,8 miliardi di euro.

Le principali misure della manovra sono:

- bollo auto: nuova tabella con relativi importi per la tassa di circolazione.

- cuneo fiscale: taglio del cuneo fiscale per imprese e famiglie.

- enti locali: tagli sia ai consigli comunali che alla spesa per il personale. Assunzioni d'ora in avanti possibili solo nella misura di 1 ogni 5 cessazioni.

- ires: deduzioni più rigide per le spese eccedenti i fondi di accantonamento.

- irpef: definite nuove aliquote per il prelievo fiscale: 23% fino a 15.000 euro; 27% da 15.001 a 28.000 euro; 38% da 28.001 a 55.000 euro; 41% da 55.001 a 75.000; 43% da 75.001 in su. Nuova 'no tax area' aumentata di 500 euro: 8.000 euro per i lavoratori e 7.500 euro per i pensionati.

- previdenza: prelievo sulle pensioni di lusso e chiusura di una finestra per l'anzianità.

- rendite finanziarie: armonizzazione al 20% delle aliquote relative al prelievo sulle rendite finanziarie, con l'innalzamento di quella relativa a titoli di stato e obbligazioni (attualmente al 12,5%) e l'abbattimento di quella sui conti correnti (ora al 27%).

- sanità: ratifica del Patto per la Salute tra Stato e Regioni, che rappresenta uno dei provvedimenti di riforma della spesa pubblica (aumento del ticket per diagnosica e prestazioni specialistiche, introduzione del ticket al pronto soccorso per le prestazioni che non hanno carattere di urgenza).

- successioni: aumento di imposte catastali ed ipotecarie ai fini delle successioni.

- tfr: riforma anticipata al 2007. La parte di tfr non indirizzata alla previdenza integrativa sarà attribuita in quota parte (65%) ad un fondo gestito dall'Inps.

Download: >> FINANZIARIA 2007

Email
Password