Torna alla homepageIniziativeQuesitiNewsFormazione OnlineChi siamoCome associarsiContattiLink
   

2224303 utenti hanno
visitato il sito di Acsel

 
STUDI E RICERCHE
02/04/2003

Politiche Pubbliche, Gestione, Controllo

POLITICHE PUBBLICHE, GESTIONE, CONTROLLO

Organo ufficiale di cultura delle istituzioni pubbliche

dell'Istituto "Max Weber"

------------

A. Indice dei dossiers di ricerca e di studio

1. Un confronto tra burocrazie: Italia, U.S.A., Francia.

2. Decentrare; ma porre attenzione al sistema

locale di governo.

3. L?organizzazione pubblica va pensata e gestita come una organizzazione privata.

4. Controllare è anche un po? amministrare. Chi controlla, chi si controlla, perché controllare ?

4.1 L?organizzazione del controllo indipendente esterno della Corte dei conti. Come funzionano le Sezioni centrali del controllo.

4.2 L?organizzazione del controllo indipendente esterno della Corte dei conti. Come funziona la Sezione regionale di controllo: un caso di studio

4.3 Il controllo indipendente esterno al servizio della Nazione, della comunità dei cittadini.

4.4 Il magistrato addetto al controllo: competenze, poteri e responsabilità

4.5 Come lavora il magistrato addetto al controllo (per politiche pubbliche, per materie, per settori?)

4.6 Gli organi di governo del personale di magistratura. Il caso del Consiglio di Presidenza della Corte dei conti.

4.7 Il Seminario permanente sui controlli: competenze, organizzazione, attività svolte.

4.8 Una indagine per capire il controllo della produttività dei dirigenti delle Amministrazioni.

5. Le risorse umane della P.A., ricchezza della Nazione.

6. Il mestiere del controllore indipendente: cosa fa la Corte dei conti?

7. Le risorse umane: orientamento, ricerca e selezione, sviluppo professionale, orientamento.

8. Il concetto di lavoro, il concetto di professione. Dati della storia e attualità.

9. Gli uffici pubblici di collocamento: come innovare per migliorare i servizi da rendere al cittadino, all?impresa.

10. Etica e mondo del lavoro pubblico. Dopo Max Weber.

11. Le istituzioni pubbliche: comunicazione e pubblicità?

12. Come fare collocamento della manodopera: tecniche e metodi. Il sistema SEDOC.

12.1 I Centri per l?impiego: lo stato di un decentramento voluto, tre anni dopo?

13. Il mondo delle professioni: da un impiego all?altro.

14. Materiali per capire il Nuovo Codice della strada: un contributo all?educazione stradale.

15. Controllo sulla gestione, valutazione di un programma: teoria e pratica.

16. Le politiche pubbliche dell?orientamento scolastico, dell?orientamento professionale.

17. Controllare la gestione, valutare i programmi di esecuzione delle leggi.

18. Come fare collocamento della manodopera: come funziona una Sezione circoscrizionale per l?impiego e il collocamento in agricoltura.

19. Le Scuole di pubblica amministrazione negli U.S.A.: una ricerca.

20. Collocamento della manodopera e formazione professionale: una analisi, alcune proposte.

21. Il costo del lavoro nelle pubbliche istituzioni.

22. Le missioni della Corte dei conti: una bibliografia in materia di controllo sulla gestione.

23. Le missioni della Corte dei conti: una bibliografia in materia di giurisdizione amministrativa e contabile.

24. I mille volti della corruzione: casi su cui meditare.

24.1 Un codice, tanti codici di comportamento: regole da rispettare, impegno etico da esprimere.

24.2 Il controllo indipendente esterno, il sistema dei controlli interni.

25. Simboli e valori dell?Italia

26. L?Italia nel mondo, gli italiani nel mondo.

27. L?organizzazione di una struttura politico ? amministrativa: il caso della Regione Lazio.

28. Le risorse umane del sistema ospedaliero.

29. La nascita e la morte degli Uffici del lavoro e della massima occupazione in Italia.

30. Morire perché non si trova lavoro; morire sul lavoro.

31. Essere responsabile dei risultati: alla scoperta di una nuova dirigenza.

32. Le risorse umane dell?ente Provincia.

33. Le risorse umane di una istituzione educativa.

34. Le attività dell?uomo tra film e realtà. Una guida ragionata per l?orientamento professionale.

34.1 Le attività dell?uomo tra film e realtà. Una guida ragionata per l?orientamento professionale.

34.2 Le attività dell?uomo tra film e realtà. Una guida per l?orientamento professionale.

34.3 Le professioni nella pittura del ?900. Una guida ragionata per l?orientamento professionale.

34.4 Le attività dell?uomo tra film e realtà. Una guida all?orientamento professionale.

34.5 Le attività dell?uomo tra film e realtà. Una guida all?orientamento professionale.

34.6 Le attività dell?uomo tra film e realtà. Una guida per l?orientamento professionale.

34.7 Le attività dell?uomo tra film e realtà. Una guida all?orientamento professionale.

35. Conoscere il mondo delle professioni: le professioni intellettuali e scientifiche.

Elementi per realizzare il progetto Athena.

36. Le professioni in Belgio: la classificazione delle professioni intellettuali e scientifiche.

37. Etica e mondo del lavoro: gli interventi, i contributi. A Roma, nell?anno del Giubileo.

37.1 Materiali per il Convegno Europeo ?Etica e mondo del lavoro? .

37.2 Ethics and world of labour: action, contributions. Year of jubilee, Rome.

38. La carta dei diritti fondamentali dell?Unione Europea.

39. La voce dell?Organizzazione Internazionale del Lavoro.

40. Gli indicatori della vivacità dello sviluppo locale: i dati ISTAT aggiornati al 1999.

40.1 Sviluppo economico ed interventi pubblici a sostegno: materiali di studio.

41. Un contributo alla comprensibilità dello sviluppo economico locale: una bibliografia.

41.1 Un modello organizzativo per lo sviluppo economico locale: il Gruppo d?azione locale. Un esempio da imitare.

42. Il sistema dei tributi.

43. Il sistema etico nazionale. L?etica del burocrate esiste?

44. L?inventario dei tributi locali.

45. La comunicazione delle istituzioni. La politica pubblica del turismo.

46. La comunicazione delle istituzioni. La politica pubblica della salvaguardia delle risorse agro - alimentari.

47. La comunicazione delle istituzioni. La politica pubblica della valoriz-zazione del territorio: i parchi, le terme.

48. La cultura: una politica da attuare.

48.1 Cultura ad alta quota. Le ?letture? sulla poesia, sulla prosa organizzate al Terminillo.

49. Politiche pubbliche e controllo finanziario: il caso della Regione Lazio. Le valutazioni della Corte dei conti.

49.1 Politiche pubbliche e controllo finanziario: verificare le entrate. Il caso della Regione Lazio.

49.2 Politiche pubbliche e controllo finanziario: verificare le spese. Il caso della Regione Lazio.

49.3 Politiche pubbliche e controllo finanziario verificare le spese destinate al fattore lavoro. Il caso della Regione Lazio.

50. La politica attiva dell?impiego: il caso della Regione Lazio. Il controllo indipendente esterno sullo stato di esecuzione di un decentramento amministrativo.

51. La politica pubblica della casa: i livelli di governo.

52. La finanza di progetto: una bibliografia ed altro.

53. Strumenti a supporto del miglioramento dei processi decisionali: la formazione del personale.

53.1 La direttiva del Governo sulla formazione dei dipendenti pubblici.

54. La politica di ieri, la politica di oggi.

55. Politiche internazionali e politica nazionale: il rapporto OCSE sul sistema di governo e di regolazione e sulla riforma amministrativa in Italia.

56. Il controllo sulla gestione: il processo decisionale.

57. La partecipazione del privato alla realizzazione delle infrastrutture pubbliche: la finanza di progetto.

58. Alla ricerca di una politica comprensibile per il cittadino.

59. La Corte dei conti e la diffusione della cultura del controllo indipendente.

60. Anno 2001: conoscere la propria lingua, la lingua degli altri. Una bibliografia.

60.1 La lingua della burocrazia.

61. L?associazionismo per lo sviluppo della cultura: il ruolo delle fondazioni.

62. La comunicazione delle istituzioni. La politica pubblica a tutela dei beni artistici.

63. La comunicazione delle istituzioni. La politica pubblica a tutela di chi lavora.

64. La comunicazione delle istituzioni. La politica pubblica per lo sviluppo dell?artigianato artistico.

65. La comunicazione delle istituzioni. La politica pubblica per la tutela dei disabili.

66. La legge a tutela della privacy. Cosa fa la P.A.?

67. Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici.

68. La gestione delle risorse umane; la gestione delle risorse strumentali.

69. La Corte dei conti: quando è diventata autonoma?

70. Le attività di programmazione e di controllo delle risorse pubbliche.

71. La riforma dei bilanci pubblici: una ricerca, una bibliografia.

72. Il sistema dei controlli: dal controllo esterno della Corte dei conti al controllo di regolarità amministrativa e contabile.

73. I parametri e gli indicatori utilizzabili per il controllo di gestione.

73.1 Gli indicatori finanziari applicabili per valutare il sistema delle entrate e delle spese di una organizzazione.

74. La comunicazione della politica: internet e dintorni.

75. Una introduzione visiva all?analisi delle politiche pubbliche.

75.1 L?analista delle politiche pubbliche: una esperienza formativa da coltivare.

76. La politica pubblica per lo sviluppo dell?artigianato artistico: una Agenzia europea in Italia.

77. La cultura degli europei tra Costituzione e diritti del cittadino.

78. Materiali sul tema della politica dell?informatica pubblica.

78.1 Il governo elettronico (l?e-government): il ruolo dei Comuni.

----------------

POLITICHE PUBBLICHE, GESTIONE, CONTROLLO

Organo ufficiale di cultura delle istituzioni pubbliche

dell?Istituto ?Max Weber?

------------

B. Indice dei materiali di studio per la contabilità degli enti pubblici

1. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici.

2. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici.

3. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: il costo dei conferimenti delle funzioni amministrative dallo Stato, dalla Regione agli altri livelli di governo.

4. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: il coordinamento della finanza locale (1999-2003) di competenza del Parlamento nazionale.

5. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la legislazione di base per la programmazione regionale, presupposto per la gestione dello sviluppo economico locale.

6. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: essere responsabili per il danno arrecato all?erario.

7. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: il controllo finanziario di un centro di responsabilità. Il caso della Regione Lazio.

La politica pubblica della formazione professionale.

7.1 Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la politica pubblica della formazione professionale.

7.2 Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la politica pubblica dell?assistenza all?inserimento lavorativo.

7.3 Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la politica pubblica a sostegno del diritto all?istruzione.

7.4 Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la politica pubblica del trasporto e della mobilità.

7.5 Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la politica pubblica dell?urbanistica e della casa.

7.6 Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la politica pubblica dell?ambiente e della protezione civile.

7.7 Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: la politica pubblica a sostegno delle infrastrutture e del territorio.

8. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: vincoli e prescrizioni per ridurre i costi dell?attività amministrativa.

9. Materiali per una nuova contabilità degli enti pubblici: controllare le spese destinate all?automa-zione degli uffici pubblici.

Download: Indici_PolPub.rtf

Email
Password